Firmato il contratto sulla mobilità congiuntamente al passaggio da ambito a scuola

Sottoscritto in via definitiva il contratto integrativo sulla mobilità del personale scolastico per l’anno scolastico 2017/2018. La firma è arrivata quasi a mezzanotte dell’11 aprile, dopo aver definito i tempi e le modalità con cui si procederà all’attribuzione della scuola ai docenti titolari di ambito. A tal fine sarà il collegio dei docenti a deliberare, attingendoli da una tabella nazionale, i requisiti professionali richiesti in coerenza con il Ptof di istituto.

Con questo accordo si limita ogni discrezionalità del dirigente scolastico che dovrà attenersi alla delibera del collegio docenti.

Limitato al minimo il numero dei requisiti.

Le domande

docenti dal 13 aprile al 6 maggio
ATA dal 4 maggio al 24 maggio

Pino Turi, Pasquale Proietti e Giuseppe D’Aprile hanno preso parte alla riunione.

Leggi qui:

La scheda di sintesi della Uil Scuola

La nota dei sindacati scuola

Il contratto sulla mobilità 2017-18

Il testo dell’accordo sul passaggio da ambito a scuola

Il vademecum operativo   NEW

I materiali pubblicati dal MIUR

Visite: 293letture