FIRMATO OGGI L’ATTO DI INDIRIZZO PER IL 2021

Turi: il ministro ha improvvisa nostalgia della Legge 107? Eppure il Movimento aveva ottenuto consensi per smontarla. Ora si torna a parlare di ‘domanda’ e di mercato.La scuola deve essere libera e laica. Non ancillare al mercato o peggio ancora alla politica. In piena autarchia regionale e con una possibile crisi di governo dietro l’angolo, il ministro Azzolina ha firmato

» Leggi tutto

CONCORSO STRAORDINARIO: REALTÀ HA PREVALSO SULL’OSTINAZIONE

Turi: Dpcm archivia il concorso. Ora serve una sessione su reclutamento.In decine di migliaia rimasti fuori dalle prove. Il percorso è saltato: nato male è finito peggio. La pandemia ha prevalso sulle narrazioni di questi mesi, sprecati ad inseguire gli eventi e supportare posizioni di parte.La realtà ha prevalso sulla narrazione: serve un atto di responsabilità e non limitarsi alla

» Leggi tutto

RIAVVIATO IL CONFRONTO SUL PROTOCOLLO DI SICUREZZA PER LA SCUOLA

Un tavolo costituito che non ha mai funzionato Finalmente, dopo più di tre mesi dall’ultima riunione, il Dipartimento delle risorse umane e finanziare del MIUR ha convocato il “Tavolo nazionale permanente sulla sicurezza”. “Un tavolo costituito che non ha mai funzionato” – è quanto ha dichiarato Pino Turi durante l’incontro – e i risultati sono evidenti. Dopo la sottoscrizione dell’accordo

» Leggi tutto

UIL: SULLA SCUOLA FERITE APERTE. SERVONO DECISIONI DIVERSE

Turi: c’è disponibilità ma a patto di un cambio di linea politicache passi dalle decisioni in solitudine a misure condivise. E’ un giudizio critico sulle scelte di politica scolastica di questo governo quello che esce dall’incontro di questa mattina tra confederazioni, sindacati scuola i e ministro Azzolina. Una politica caratterizzata da mancanza di dialogo e confronto, tanto da avere di

» Leggi tutto

DI CONTRATTO NON C’È PROPRIO NIENTE. CRONACA DI UNA TRATTATIVA DI 48 ORE CON TERMINE DOMENICA SERA

Servono, e non ci sono, programmazione e un tavolo permanente di confronto per affrontare le emergenze.Sono gli aspetti fondamentali per mettere le scuole in sicurezza. Non svolgiamo la nostra azione a comando.Siamo contrari a trattative strozzate, sottratte alla consultazione dei lavoratori, non firmiamo contratti per adesione ma per convinzione. Sono mesi che gli appelli all’urgenza del confronto, sulla Dad e

» Leggi tutto

14 OTTOBRE: UNA GIORNATA DI MOBILITAZIONE DEI PRECARI DELLA SCUOLA

Una mobilitazione nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori precari della scuola il prossimo 14 ottobre, nel pomeriggio, davanti alle Prefetture con presidi, flash mob e iniziative che avverranno nel pieno rispetto delle misure di distanziamento. Lo annunciano FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams dopo la decisione del Governo di avviare, in un contesto di emergenza sanitaria, lo

» Leggi tutto

Garantito il diritto di rientro dei perdenti posto prima delle immissioni in ruolo

Le nomine in ruolo sui posti liberati da “quota 100” sono state al centro del confronto tra l’amministrazione, rappresentata dal Capo dipartimento Marco Bruschi, e le organizzazioni sandali.Con un commento a caldo verrebbe da dire “si sono ristretti i posti”.Un’operazione fatta con molto ritardo e, a nostro avviso, fatta male produce un risultato risicato rispetto alle premesse: a fronte di 9.000

» Leggi tutto

Segreteria regionale UIL SCUOLA RUA: lettera ai docenti sulla didattica a distanza

Stiamo vivendo un momento di grande difficoltà, che sta mettendo a dura prova il nostro Paese e di conseguenza anche il sistema scolastico. Ci si aspetterebbe che tutti agissero con senso di responsabilità e buon senso. Leggi qui: Comunicato-segreteria-regionale-ai-docenti Visite: 69letture

» Leggi tutto

Turi: lo consideriamo un atto ostile

A prof responsabili, il ministero risponde con provvedimento notturno Mentre il paese e i lavoratori stanno lottando contro il virus pagando prezzi enormi, mentre il Paese si ferma con senso di responsabilità, e i docenti rispondono all’emergenza con serietà e dedizione, il ministro dell’Istruzione alle 21, 30 del 23 marzo, a scuole chiuse, senza neanche consultare le rappresentanze dei lavoratori

» Leggi tutto
1 2 3 22