SCHEDA UIL SCUOLA / DECRETO LEGGE SU RECLUTAMENTO INSEGNANTI E SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

La bozza di decreto prevede due distinti argomenti: un nuovo sistema di reclutamento per l’assunzione dei docenti nella scuola di I e II grado con due percorsi separati: uno incentrato sulla formazione iniziale che interessa principalmente i neolaureati; l’altro riservato ai precari con tre anni di servizio. Inoltre, c’è un percorso transitorio per la partecipazione ai concorsi pubblici indetti fino al 31/12/2024;

» Leggi tutto

RECLUTAMENTO DEGLI INSEGNANTI E SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE DELL’ISTRUZIONE

DECISI PER LEGGE L’ORARIO DI LAVORO, LA FORMAZIONE, LE PROGRESSIONI ECONOMICHE.  PAGAMENTO DI FUNZIONI CON IL FONDO DI ISTITUTO.Dopo la dedizione arrivano i punti fedeltà:non è questa la prospettiva che vogliamo per la scuola.Il personale deve sapere come il governo e la politica stanno cercando di trasformare i professionisti della scuola in funzionari dediti e fedeli. Un obiettivo che torna

» Leggi tutto

RECLUTAMENTO DOCENTI, TURI: “RIFORMA INATTUABILE E IDEOLOGICA. BASTA TAGLI ALL’ISTRUZIONE”

“È una controriforma inattuabile che estende i problemi dei precari ai docenti di ruolo. Grave che non ci sia stato alcun confronto, ma il sindacato non resterà alla finestra a guardare”. così il Segretario generale UIL Scuola Pino Turi ha definito la riforma del reclutamento dei docenti portata avanti dal ministro dell’Istruzione, nel corso del talk di Orizzonte Scuola. “Abbiamo iniziato

» Leggi tutto

DA PROFESSIONISTI A FUNZIONARI: UNA IPOTESI CHE AVVERSEREMO IN OGNI MODO

Formazione iniziale dei docenti, reclutamento e formazione continua: il provvedimento del Governo arriva alla vigilia di Pasqua, senza essere mai stato discusso né con i sindacati, né in Parlamento, né nel Paese. L’analisi dei contenuti del provvedimento – osserva il segretario generale della Uil Scuola, Pino Turi –definisce per legge la contrattazione. Un ossimoro assoluto.Sempre per legge, i lavoratori si vedono trasformare

» Leggi tutto

TURI A ORIZZONTE SCUOLA: “IL NOSTRO COMPARTO È IL PIÙ POVERO, SERVONO RISORSE DALLA MANOVRA”

Nell’intervista su Orizzonte Scuola, il Segretario generale Pino Turi racconta i suoi dubbi circa il rinnovo del contratto e la sua visione per superare i problemi della scuola. Da Orizzonte Scuola – Non c’è ancora nulla di nuovo sotto il sole. Ma per il rinnovo del contratto scuola si attendono delle risorse. Perchè gli stipendi degli insegnanti e del personale ATA rischiano

» Leggi tutto

FIRMATO IL PATTO PER L’INNOVAZIONE DEL LAVORO PUBBLICO E LA COESIONE SOCIALE

Uil: primo importante passo per far ripartire il PaeseArriva il Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale firmato a Palazzo Chigi dal presidente del Consiglio Mario Draghi e dal ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, con i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri. L’Italia riparte dalle donne e dagli

» Leggi tutto

ASSEMBLEA SINDACALE da remoto di tutto il personale della scuola DOCENTE ed ATA per il giorno 02 dicembre 2020

La Uil Scuola–Rua di Benevento, ai sensi dell’art. 23 del CCNL 19/04/2018, indice ASSEMBLEA SINDACALE da remoto di tutto il personale della scuola DOCENTE ed ATA per il giorno MERCOLEDI’ 2 DICEMBRE 2020Dalle ore 11,00 alle ore 13,00 Punti all’ o.d.g:– Situazione politico sindacale– CCNI sulla DDI e motivazioni della NON firma della UIL Scuola Rua– Pensionamenti Scuola Interverranno all’assemblea:

» Leggi tutto

NELL’ESECUTIVO NAZIONALE IL PUNTO SULLA SITUAZIONE ATTUALE: SCUOLE, SICUREZZA, CONTRATTO, LAVORO

L’Esecutivo nazionale della Uil Scuola, riunito in remoto in data 12 novembre 2020,approva la relazione introduttiva e le conclusioni del segretario generale, arricchite dal dibattito ampio ed approfondito e conferma le posizioni politiche dalla segreteria nazionale, adottate in coerenza con il documento  dalla conferenza nazionale dei segretari regionali del giorno 29  ottobre che è parte integrante del presente documento. Il quadro

» Leggi tutto

DI CONTRATTO NON C’È PROPRIO NIENTE. CRONACA DI UNA TRATTATIVA DI 48 ORE CON TERMINE DOMENICA SERA

Servono, e non ci sono, programmazione e un tavolo permanente di confronto per affrontare le emergenze.Sono gli aspetti fondamentali per mettere le scuole in sicurezza. Non svolgiamo la nostra azione a comando.Siamo contrari a trattative strozzate, sottratte alla consultazione dei lavoratori, non firmiamo contratti per adesione ma per convinzione. Sono mesi che gli appelli all’urgenza del confronto, sulla Dad e

» Leggi tutto

Il rinnovo dei contratti nella P.A. e nella Scuola

DAD e “smart working”, distanziamento sociale, le sanificazioni e la sicurezza. Tutti argomenti sui quali i nuovi contratti di lavoro dovranno interrogarsi. Ne parliamo con Maria Palladino, consigliere nazionale, Pino Turi, segretario generale della categoria e con Antonio Foccillo, segretario confederale. Visite: 166letture

» Leggi tutto
1 2 3