TUTELA DEL DIRITTO AL RICONOSCIMENTO DELL’ANNO 2013

La Federazione Uil Scuola-Rua per tutelare il diritto dei lavoratori della scuola a veder riconosciuta la progressione di carriera relativa all’anno 2013 sta valutando, qualora dovessero fallire le richieste di riconoscimento per via contrattuale, di intraprendere eventuali azioni giudiziarie in merito.

Per tale ragione ha predisposto per i propri iscritti una istanza/diffida che ogni lavoratore della scuola dovrà presentare al proprio dirigente scolastico come primo atto di richiesta e costituzione in mora del Ministero.

Allo scopo di interrompere i termini di prescrizione, la diffida potrà essere inviata via Pec – entro e non oltre il prossimo 28 febbraio – al proprio dirigente scolastico, o più semplicemente consegnata a mano al protocollo della scuola avendo cura di conservarne una copia.

Per il modello di diffida gli interessati possono rivolgersi direttamente alle segreterie territoriali o alle RSU della Federazione Uil Scuola-Rua.

La Segretaria Generale Federazione Uil Scuola Rua Campania

Roberta Vannini

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
TUTELA-DEL-DIRITTO-AL-RICONOSCIMENTO-DEL-2013-1Download

Visite: 527letture