Incontro al MIUR 14.03.2019: Concluso il confronto sull’organico dei docenti

Concluso il confronto sull’organico dei docenti 

Con l’incontro di oggi si è concluso il confronto sulla circolare organici del personale docente per l’a.s. 2019/20.

L’amministrazione ha illustrato i contenuti della circolare che, pur non discostandosi da quella degli anni precedenti, fa riferimento alle novità introdotte dalla legge di bilancio.

Con la bozza sono state fornite tutte le tabelle riepilogative delle dotazioni organiche divise per regioni.

In particolare, a fronte di 69.256 alunni in meno, vengono confermate le dotazioni organiche dello scorso anno (617.267), alle quali si aggiungono 3.369 posti così suddivisi:

  • 2.000 per il Tempo pieno
  • 1169 per gli Istituti professionali
  • 400 per i Licei musicali

Resta invariato il numero dei posti di potenziamento relativi all’anno precedente (48.812) e il contingente dei posti di sostegno.

Relativamente ai licei musicali, sono state accolte le richieste della UIL Scuola finalizzate a costituire il più possibile cattedre per le classi di concorso di teoria analisi e composizione, storia della musica e di tecnologie musicali. A tal fine sono previste indicazioni specifiche sulla gestione dei posti, utilizzando le quote dell’organico di potenziamento.

Tale richiesta è stata avanzata per preservare il percorso formativo degli studenti, per garantire la continuità didattica su classi di concorso alcune delle quali materie d’esame e per determinare le condizioni sia per la mobilità professionale, sia per il progressivo scorrimento delle graduatorie dei vincitori di concorso.

Resta la soddisfazione da parte della UIL Scuola sulla invarianza di organico e dell’ulteriore incremento previsto dalla finanziaria, cosa in alcun modo scontata che consentirà una maggiore disponibilità per i trasferimenti e per le immissioni in ruolo.

Per la UIL Scuola hanno partecipato Proietti e Panzieri.

Visite: 103letture