Comunicato- TFA Campania

Napoli, 19 aprile 2019

 

Al Ministro della Pubblica Istruzione

 p.c. al  Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

Dott.ssa Luisa Franzese

Al Segretario Generale della Uil Scuola Rua Pino Turi

 

A tre giorni dal termine delle procedure preselettive per l’accesso al TFA sostegno svolte in alcune delle Università della Campania, continuano a pervenire a questa Segreteria molteplici segnalazioni di disservizi e di vere e proprie criticità a cui hanno assistito diversi candidati.

Alcune testimonianze, oltre a lamentare gli inspiegabili ritardi e la predisposizione di spazi angusti e inadeguati, denunciano la mancanza di sorveglianza durante lo svolgimento della prova, la possibilità di lasciare l’aula e di utilizzare diversi mezzi elettronici.  Qualcuno parla addirittura di brogli molto gravi che, se confermati, rischierebbero di compromettere seriamente l’attendibilità e la validità delle prove. La scrivente Organizzazione Sindacale chiede al Ministro che venga fatta chiarezza su quanto accaduto al fine di accertare la veridicità dei fatti denunciati e garantire la serenità di tutti.

Il Segretario Organizzativo Il Segretario Regionale
Luigi Panacea  Antonio Di Zazzo

Visite: 153letture