Anno di formazione e di prova dei docenti neo-assunti a.s. 2016/2017 – Orientamenti preliminari

L’USR per la Campania pubblica la nota prot. n. 16193 del 16/11/2016 relativa all’anno di formazione e di prova dei docenti neo assunti a.s. 2016-2017

Nella nota si ricorda che “ai sensi dell’art. 2 del D.M. n. 850/2015 sono tenuti ad effettuare il periodo di formazione e di prova:
a. i docenti che si trovano al primo anno di servizio con incarico a tempo indeterminato, a qualunque titolo conferito, e che aspirino alla conferma nel ruolo;
b. i docenti per i quali sia stata richiesta la proroga del periodo di formazione e prova o che non abbiano potuto completarlo negli anni precedenti. In ogni caso la ripetizione del periodo comporta la partecipazione alle connesse attività di formazione, che sono da considerarsi parte integrante del servizio in anno di prova;
c. i docenti per i quali sia stato disposto il passaggio di ruolo.
In caso di valutazione negativa del periodo di formazione e di prova, il personale docente effettua un secondo periodo di formazione e di prova, non rinnovabile”.

Si chiarisce, inoltre, che “I docenti che nel corso della carriera, a seguito di passaggio di ruolo o di altri procedimenti assunzionali, ritornino su un precedente ruolo per il quale abbiano già precedentemente ottenuto la conferma in ruolo, non sono tenuti ad effettuare l’anno di formazione in prova (art.440 D.Lgs. n. 297/1994 Il provvedimento di conferma in ruolo è definitivo)”.

Leggi nota 16193 del 16/11/2016

Orientamenti preliminari

elenco-scuole-polo

Visite: 373letture